vita sessuale e mestruazioni possono coesistere

Sì, no, non lo so, che schifo, che bello… Insomma, le risposte variano perché varia anche come vengono vissute le mestruazioni da ognuna di noi. In un forum pescato online, M. chiede se è normale avere più libido durante il ciclo e tutte le risposte concordano: è possibile eccome, “perché gli ormoni impazziscono e a volte controllare i propri impulsi sessuali diventa quasi impossibile”.

Anche se si tratta del periodo non-mi-toccare-perché-altrimenti-ti-lancio-una-scarpa in faccia, è assolutamente normale sentire più voglia di avere dei rapporti sessuali. Il motivo? Nel momento in cui le mestruazioni arrivano, inizia la cosiddetta fase follicolare, in cui i livelli di estrogeno, l’ormone del benessere, aumentano portando benefici enormi sugli stati emotivi e appunto, sulla libido.

Potrebbe essere difficile da credere, ma nonostante i crampi mestruali che la maggior parte di noi prova durante i primi giorni del ciclo, questi possono combaciare con un benessere psicologico, e desiderio sessuale.

Quindi perché reprimere tale impulso? Certo, si tratta ancora di un tabù, perché insomma, si tratta di sangue mestruale, dell’apparato riproduttivo della donna e del piacere femminile. Tre parole chiave che per alcuni sono quasi delle bestemmie, ma noi siamo qui per parlare proprio di questo. Perché proprio durante le mestruazioni devi essere meno sensuale, meno te stessa, meno di tutto?

happy woman

Per rispondere alla domanda iniziale: vita sessuale e mestruazioni possono coesistere happily ever after? Assolutamente sì. Nel prossimo paragrafo ti illustreremo qualche accorgimento perché questa coesistenza funzioni al meglio, e come sentirti al massimo durante.

Vita sessuale e mestruazioni: 5 best practices per sentirti a tuo agio (+ qualche accorgimento pratico)

1)Esplora il tuo corpo durante le mestruazioni

Avere una certa libido anche durante il ciclo è una cosa bellissima. Ma parliamoci chiaro, tra il dire e il fare c’è in mezzo il mondo. Fare del sesso durante le mestruazioni può metterti certamente a disagio, specialmente se si tratta di una nuova situazione per te e il tuo partner, o se sei alle prime armi nella tua relazione. Perché quindi, non provi ad esplorare il tuo corpo durante quei giorni, nella privacy più totale? È un ottimo modo per capire cosa funzionerebbe o meno durante un rapporto sessuale; che cosa ti porterebbe piacere o meno e insomma, per conoscerti meglio!

2) Evita di mettere in pratica delle leggende metropolitane

Come abbiamo detto, avere una vita sessuale attiva anche durante il ciclo è considerato un off-limits, persino da una buona parte delle donne, che reprimono certi istinti in quel periodo. Non è stato certamente uno il caso in cui alcune hanno optato di avere dei rapporti, lasciando l’assorbente interno per evitare delle “perdite”. Ecco, non farlo. Metterai a rischio sia la tua salute, che il tuo piacere.

3)È il giusto momento per fare un po’ di shopping

shopping online

L’aumento degli estrogeni durante il ciclo, o per dirla paro paro, la botta di euforia che si prova, spinge ad avere anche dei comportamenti compulsivi, come ad esempio piazzarsi su Zalando o ASOS e spendere più del previsto. Le reazioni chimiche che accadono nel corpo di una donna durante il ciclo la spingono a compiere delle azioni per aumentare la propria stima. Potresti sfruttare questo momento di confidenza per regalarti un qualcosa che possa renderti più sicura durante il rapporto sessuale. E ricordati di farlo, in primis, per te stessa.

4)Non dimenticarti della doccia o la vasca idromassaggio

Ritornando al primo punto, per alcune, avere delle perdite durante i rapporti è impensabile, ma c’è una soluzione a tutto. Non lasciare inesplorate alcune zone della casa, come la doccia ad esempio. La pressione dell’acqua diminuisce il flusso delle mestruazioni, permettendoti di sentirti più sicura e a tuo agio. Vuoi esagerare? Allora opta per la vasca idromassaggio!

5)Scegli dei rimedi naturali contro i crampi

I primi giorni delle mestruazioni e la conseguente libido in alcuni casi, combaciano purtroppo con i crampi mestruali. Iniziamo ribadendo il fatto che l’orgasmo aiuta a neutralizzarli, per la produzione di dopamine e ossitocina, che regalano una sensazione di benessere e relax. Dall’altra parte, vorremmo di nuovo sottolineare il concetto che i crampi mestruali, per quanto dolorosi, fastidiosi, infernali, non sono una buona scusante per abusare di antidolorifici. Alcuni dei FANS (Farmaci anti-infiammatori non steroidei) possono avere delle ripercussioni sugli organi interni e persino sulla tanto acclamata libido mestruale. Ecco perché optare per delle soluzioni non farmacologiche potrebbe essere una best practice, per evitare di compromettere delle situazioni piacevoli.

Sei alla ricerca della ricetta perfetta per una vita sessuale sana e attiva? Allora non farti sfuggire il primo ingrediente! Scarica la nostra infografica gratuita con tanti spunti e consigli su come vivere il sesso e le relazioni con il tuo partner al meglio, evitando rischi e situazioni compromettenti.

codice sconto